falsi miti sul deet
Info

Autan svela alcuni Falsi Miti sul Deet

Da sempre i prodotti repellenti da applicare sulla pelle in forma di spray o gel si trovano al centro di numerose domande che riguardano la loro efficacia, il modo in cui vanno usati correttamente e gli eventuali effetti collaterali indesiderati della loro applicazione. Tra queste domande, molte riguardano il principio attivo più utilizzato dai repellenti, ossia il DEET.

Abbiamo già trattato questa sostanza in un articolo specifico (leggi qui “Cos’è il DEET”), mentre questa volta vogliamo riportarvi una serie di falsi miti che riguardano questo composto chimico, una serie di errate convinzioni abbastanza diffuse che Autan, forse il più conosciuto brand di prodotti repellenti contro le zanzare, ha tenuto a raccogliere e mettere ognuna di fronte alla propria verità, in modo da combattere il propagarsi di opinioni infondate.

Il DEET uccide le zanzare

Falso. Il DEET agisce tenendole a distanza.

L’odore del DEET tiene lontane le zanzare

Falso. L’azione del DEET non consiste in una dinamica olfattiva, ad esempio di un odore sgradevole come nel caso di alcune piante repellenti denominate “antizanzare”. Al momento, sottolinea Autan, “Il DEET  crea una barriera di vapore sulla superficie della pelle che scoraggia gli insetti dal depositarvisi”. Non un odore repellente che tiene lontane le zanzare, dunque, bensì uno strato chimico che interferisce con i recettori usati dalle zanzare per rilevare anche altre sostanze come acido lattico e anidride carbonica, scoraggiando questi insetti dal posarsi sulla nostra pelle e mettendoci al riparo dalla loro puntura.

I bambini non devono usare prodotti con DEET

Parzialmente falso. Il divieto è valido per i bambini fino a 2 anni. Nei bambini più grandi, prodotti a base di DEET possono essere utilizzati secondo le modalità e nelle dosi riportate nell’etichetta. Per applicare il prodotto sui bambini, si consiglia di non spruzzarlo direttamente sulla loro pelle, è meglio spruzzarlo prima sulla propria pelle e poi spalmarlo sulla loro.

Il DEET è un prodotto chimico nuovo

Falso. Sebbene qualcuno possa spacciarlo come l’ultimo ritrovato in tema di lotta alle zanzare, il DEET è tutt’altro che recente. Pensate che fu sviluppato dall’esercito americano nel lontano 1946 e inizialmente impiegato per proteggere il personale militare dislocato sul campo in zone infestate da insetti.

DEET è sinonimo di DDT

Falso. L’errore è dovuto alla pronuncia tutto sommato simile delle due parole, ma si tratta di prodotti ben diversi. Non a caso il “famoso” DDT era usato come disinfestante per uccidere gli insetti e non veniva impiegato sulla pelle delle persone.

Una maggiore concentrazione di DEET garantisce una maggiore protezione contro le zanzare

La percentuale (e quindi la concentrazione) di DEET non ha a che fare con la sua efficacia (quindi col numero di zanzare che possono posarsi sulla zona del corpo trattata) in un determinato periodo di tempo, ma riguarda invece la durata dell’effetto repellente.

PS: Se ti interessa, puoi leggere qui la nostra guida ai diversi prodotti antizanzare Autan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *