Di seguito le previsioni per la settimana che va dal 18/06/2015 al 24/06/2015. Vi ricordiamo che potete consultare liberamente la pagina Meteo Zanzare per verificare quali sono i valori attesi del tasso potenziale di infestazione nelle singole province.

NORD
Il tasso potenziale di infestazione aumenta nelle aree lungo il Po, in bassa Lombardia ed Emilia Romagna. Assistiamo invece a una riduzione delle zanzare al confine tra Piemonte e Lombardia, come pure nel ravennate.

CENTRO
Invariata la situazione nell’Italia centrale, dove i più significativi cambiamenti in negativo sono relativi alla bassa Toscana e alla provincia di Pesaro-Urbino,  zone in cui il cui valore di infestazione dalle zanzare passa da basso a medio.

SUD E ISOLE
Tasso di infestazione mediamente in aumento in quasi tutto il sud Italia. Aumenti più significativi, da valore medio basso a medio alto, si riscontrano in Puglia nelle province di Taranto e Bari, nella zona più meridionale della Calabria, in tutte le province costiere della Sicilia e nelle province sarda di Olbia-Tempio, Cagliari e Oristano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *