Trappola Antizanzare BG-Mosquitaire

Tra le più popolari trappole per zanzare domestiche degli ultimi anni troviamo Mosquitaire, una soluzione messa a punto dall’azienda tedesca Biogents.

Come funziona

Questa trappola è costituita da una struttura delle dimensioni di una scatola media di forma esagonale, che al suo interno presenta una camera dove va posizionata l’esca attrattiva (specifica per le zanzare e che non rischia quindi di attirare insetti utili). Per accedere alla camera dall’esterno, le zanzare sono obbligate a passare attraverso un apposito camino che le convoglia all’interno di una doppia rete nella quale vengono intrappolate grazie al flusso d’aria generato dalla ventola presente all’interno, che risucchia le zanzare impedendo loro di volare via e, col tempo, le uccide per disidratazione.

Per funzionare, Mosquitaire richiede:

  • un collegamento diretto alla corrente elettrica per alimentare la ventola a basso consumo (5 Watt) che crea delle correnti convettive facilitando la diffusione delle sostanze attrattive in modo naturale come avverrebbe con una persona vera
  • la sostituzione delle esche attrattive che, secondo Biogents, durano all’incirca 2 mesi ognuna.

Mosquitaire mira dunque al controllo passivo della popolazione di zanzare, e in particolar modo delle zanzare tigre, negli spazi aperti limitrofi all’abitazione, coprendo un’area di riferimento che secondo il produttore ammonta a circa 100 metri quadrati (600 metri quadri con sistema CO2), livelli da considerare solamente indicativi perché la copertura dipende dal particolare mix di numero e distribuzione di aree di riposo o proliferazione delle zanzare all’interno dello spazio esterno che vogliamo proteggere.

Funziona davvero?

Noi l’abbiamo testata (trovate il nostro giudizio più in fondo nella recensione) e possiamo dire senza dubbio di sì.

Attenzione però, perché l’efficacia varia in base al posizionamento della trappola. Come molte altre trappole per zanzare da esterno, infatti, anche questa va posizionata di regola in un luogo compatibile con il riposo o la riproduzione delle zanzare, quindi una zona ombreggiata e umida, al riparo dal sole e non esposta al vento. La posizione ideale di solito è sotto una siepe o un albero abbastanza fitto, a patto che resti libero uno spazio di almeno 50 centimetri di altezza al di sopra della trappola, così che le zanzare possano riconoscere il colore diverso rispetto alla vegetazione e mirare dritte verso la trappola.

Del resto le zanzare non sono distribuite equamente in tutte le zone, perciò – come raccomandato anche nel manuale d’uso della trappola – è proprio il caso di fare delle prove per capire dove si cattura il numero maggiore di zanzare.

Prezzi

BG Mosquitaire è disponibile online in due versioni differenti, acquistabili singolarmente oppure assieme a una piccola scorta aggiuntiva di ricariche attrattive e/o trappole larvicide all’interno di offerte “bundle” che includono set completi di trappole per giardini molto grandi o adatti anche a un piccolo condominio.

Versione Standard

  • 1x trappola BG-Mosquitaire
  • 1x cavo con trasformatore per esterni EU, Typ II (8 m)
  • 2x reti di cattura
  • 1x retina imbuto
  • 1x confezione della sostanza odorosa (BG-Sweetscent) che dura due mesi

 Versione con kit CO2

  • 1x trappola BG-Mosquitaire
  • 1x cavo con trasformatore per l’esterno UE Typ II (8 m)
  • 2x reti di cattura
  • 1x retina imbuto
  • 1x BG-Booster CO2 (1 tubo per la CO2, 5 m, + 1 diffusore Biogents per la CO2 + 1 riduttore di pressione)
  • 1x BG-Sweetscent (sostanza odorosa con la durata di 2 mesi)

Ricariche

Le esche attrattive SweetScent, sviluppate in laboratorio da Biogents, sono state create utilizzando un mix di tre sostanze presenti sulla pelle umana, tra cui anche una piccola percentuale di acido lattico. In questo modo riescono a riprodurre molto fedelmente il nostro odore e ad attrarre le zanzare tigre, le zanzare comuni e eventualmente anche altri insetti pungenti.

Di seguito invece trovate una panoramica dei prezzi in corso su Amazon per questi ed altri modelli, incluse anche le ricariche di esche attrattive.

Opinioni

Essendo una delle trappole per zanzare di cui si parla di più, sono diverse le persone che hanno provato BG-Mosquitaire, perciò si trovano anche diverse testimonianze online, sempre utili per comprendere non solo pregi e difetti del prodotto, ma anche se fa davvero al caso nostro.

Nel caso della trappola per zanzare Mosquitaire, il giudizio complessivo è discreto (ad esempio su Amazon il rating si attesta poco oltre il valore di 3,5 stelle su 5). Qualcuno potrebbe ritenerlo un punteggio basso, ma bisogna considerare che la valutazione di una trappola antizanzare risente moltissimo della sua efficacia, e quindi dei casi in cui “fallisce” (e non potrebbe essere altrimenti). Leggendo le opinioni di chi ha comprato la trappola BG Mosquitaire, però, si nota come alcuni utenti ne siano entusiasti, mentre altri lamentino la sua inefficacia.

Ecco allora che la domanda fondamentale che dobbiamo farci se stiamo valutando l’acquisto di questo prodotto è: davvero è stata la trappola a fallire?

Facciamo il parallelo con l’acquisto di uno smartphone 5G, che quindi offre velocità di download e upload molto elevate. Se nella zona in cui viviamo non è ancora presente una rete 5G e di conseguenza avremo le stesse velocità di un 4G, la colpa è davvero dello smartphone? Tornando al nostro caso della BG Mosquitaire, non è che per caso è stato il cliente a non metterla in condizione di funzionare al meglio delle sue possibilità?

Nessuna trappola per zanzare può garantire di far sparire tutte le zanzare dal vostro giardino come per magia, ma certo si possono ottenere buoni risultati e ridurre molto la presenza di questi insetti se ci atteniamo a tutti i consigli presenti nel manuale d’uso. Il manuale della BG Mosquitaire, ad esempio, raccomanda di dedicarsi alla scoperta del migliore posizionamento in giardino, suggerendo di sistemare la trappola in un luogo umido, ombreggiato, al riparo dal vento e dal sole: se vogliamo trovare il posto perfetto per catturare il numero più alto di zanzare, dobbiamo sperimentare diversi posizionamenti tra quelli che combaciano con questa descrizione fino a trovare quello più efficace.

Recensione

Trappola Mosquitaire Biogents
4.5

Giudizio

Per avere un’idea verosimile delle capacità di questa trappola, bisogna aspettare qualche giorno (al massimo una settimana) affinché svanisca gradualmente l’odore nuovo di plastica (che la rende meno apprezzabile dalle zanzare). Se nel frattempo l’avete testata in varie posizioni, fino a trovare quella dove è più efficace (come consigliato nel manuale d’uso), BG Mosquitaire fa il suo dovere e lo fa anche bene. A seconda del grado di infestazione della vostra zona outdoor, sono diverse le zanzare che dopo qualche giorno ritroverete con soddisfazione nella retina, disidratate e uccise dalla ventola costantemente in funzione.

Certo, nessuna trappola da esterno può garantire di eliminare il 100% delle zanzare che sono in giardino, ma BG Mosquitaire fa il suo dovere e, associata ad una buona prevenzione antizanzare, può davvero cambiare il modo di vivere gli spazi all’aperto per tutta la stagione estiva, nel senso che vi ritroverete al limite qualche zanzara occasionale invece di venire puntualmente assaliti appena mettete il naso fuori. Naturalmente il risultato dipenderà anche dall’estensione dello spazio outdoor, perché se è molto grande sarà necessario prendere delle trappole extra, o almeno aumentare la capacità attrattiva di quella che avete, acquistando il kit per la produzione di CO2 che permette di arrivare indicativamente a coprire circa 600 mq (una soluzione con la quale anni fa dei ricercatori hanno quasi liberato dalle zanzare 3 isole delle Maldive).

Il sistema è efficace, la ventola consuma poco (circa 5 Watt) e si sente appena anche di notte, perciò il rapporto qualità-prezzo della trappola in sé è buono, specie alla luce dei risultati, ma di sicuro è richiede un approfondimento ad hoc la percezione di spesa relativa alle esche attrattive, che durano ognuna circa 8 settimane e che perciò vanno ricomprate almeno per tutto il periodo estivo.

Vista la serietà del prodotto, di un altro livello rispetto a tante altre trappole di produzione cinese, speriamo fortemente che BG Mosquitaire venga nei prossimi anni migliorata ancora di più, diventando più pratica e versatile grazie a una versione a batteria o quantomeno con presa USB type-c collegabile ad un power bank di buona capacità.

 

Sending
User Review
4 (2 votes)

Lascia un commento